Spalletti, ADL non si accontenta dell’opzione fino al 2024: proporrà il rinnovo.

Luciano qua al mano, titola nelle pagine interne la Gazzetta dello Sport sulla situazione di Spalletti che ha un contratto fino a giugno, ma con un’opzione per il club per un’altra stagione e che intende allungare ancora: “Presto Aurelio e Luciano si siederanno attorno a un tavolo per parlarne, per discutere particolari e prospettive, anche se non c’è impellenza. Con la serenità che consente anche l’incredibile inizio di stagione, con 18 vittorie, 2 pareggi e un’unica sconfitta a Liverpool, assolutamente ininfluente. Il contratto in essere dell’allenatore col Napoli fu siglato nel giugno del 2021 e ha una durata di due anni con opzione, a favore della società, di prolungamento di un ulteriore anno alle stesse cifre, circa tre milioni netti premi compresi. Questo significa che il club entro maggio 2023 potrà esercitare quella opzione e il tecnico di Certaldo rimarrebbe vincolato fino a giugno 2024”.


[Fonte:’TuttoNapoli’]