FINALE: EMPOLI-NAPOLI 2-1. TuttoAzzurro.it

TuttoAzzurro

HOME

SQUADRA 2018-19

CALENDARIO 2018-19

CLASSIFICA CAMPIONATO

PHOTOGALLERY

 

FINALE: EMPOLI-NAPOLI 2-1. PDF Stampa E-mail
Mercoledì 03 Aprile 2019 21:16

Risultati immagini per EMPOLI-NAPOLI 2-1

Empoli-Napoli 2-1: Farias e Di Lorenzo fanno respirare i toscani.

Tre punti pesantissimi in chiave salvezza per la squadra di Andreazzoli. Al Napoli non basta il bel gol di Zielinski.

L'Empoli gioca la partita della vita, meritando la vittoria con un secondo tempo eccellente, quando invece si squaglia il Napoli lasciando dubbi e segnali preoccupanti ad Ancelotti. Perché se fra una settimana all'Emirates difendi così con l'Arsenal, il sogno di arrivare alla finale di Baku di Europa League diventa un miraggio. Applausi ai ragazzi di Andreazzoli: conquistano tre punti pesantissimi in chiave salvezza e dopo la buona prestazione di sabato in casa Juve, bissano con una prova convincente di gruppo, giocando con grande intensità e applicazione.

Andreazzoli deve rinunciare all'ultimo momento al portiere Dragowski e al difensore Dell'Orco, sostituiti da Provedel e Maietta. Più ragionato il turn over di Ancelotti, che cambia 5/11 di squadra, nonostante le assenze. Le novità più rilevanti sono Luperto difensore centrale - la stagione scorsa protagonista proprio qui ad Empoli - il tedesco Younes, alla sua seconda da titolare e l'algerino Ounas dietro Milik in un 4-2-3-1 che prevede anche Mario Rui largo e molto alto. Il Napoli trotterella, un ritmo sufficiente per battere una Roma disastrata all'Olimpico, non un Empoli che deve salvarsi e lotta su ogni palla. Andreazzoli è più cauto nell'atteggiamento così che il Napoli inizialmente trova spazi solo per conclusioni dalla distanza, con Zielinski e Younes. Poi la scintilla quasi casuale, al 28'.

Farias, l'uomo più di movimento alla ricerca di spazi, entra in area da sinistra (Malcuit gli lascia troppo spazio) e prova il tiro: il suo destro incoccia il corpo di Zielinski e la deviazione spiazza Meret, che prende gol alla prima conclusione nello specchio. La reazione del Napoli non è veemente ma il baricentro degli azzurri sale, tanto che 10' dopo l'Empoli è a un passo dal 2-0: bello l'attacco in profondità di Farias che crossa basso sul secondo palo, Caputo è puntuale, ma Meret esce a valanga e fa scudo col corpo. Neanche il tempo di dannarsi l'anima, anche per l'infortunio che costringe a uscire Krunic, e i toscani subiscono il pareggio. È Zielinski a rimettere in pari i conti personali e della gara: gran destro da almeno 25 metri e pallone imprendibile per Provedel.

[Fonte:'gazzetta.it']

 

 

Ultimo aggiornamento Sabato 13 Aprile 2019 09:25
 

Risultati campionato

39a giornata (26/05/2019)

FROSINONE-CHIEVO 0-0
INTER-EMPOLI 2-1
FIORENTINA-GENOA 0-0
SAMPDORIA-JUVENTUS 2-0
TORINO-LAZIO 3-1
SPAL-MILAN 2-3
BOLOGNA-NAPOLI 3-2
ROMA-PARMA 2-1
ATALANTA-SASSUOLO 3-1
CAGLIARI-UDINESE 1-2

Calendario completo
CLASSIFICA 2018/2019
Juventus90Sassuolo

43

NAPOLI79
Udinese43
Atalanta69

Spal

42
Inter69Parma41
Milan68Cagliari41
Roma66

Fiorentina

41

Torino

63Genoa38

Lazio

59
Empoli38
Sampdoria53Frosinone24

Bologna

44Chievo16

classifica completa.

Juventus campione d'Italia

NAPOLI, Atalanta,Inter qual. in Champion's League.

Milan, Lazio qualif. in Europa League.

Roma ai preliminari di Europa League.

Empoli, Frosinone, Chievo retrocesse in serie B.

CAMPIONATO SERIE A:

PROSSIMO TURNO:

 

inTOPIC


Powered by TuttoAzzurro.it 2018-Designed by PG.