CHAMPIONS:NAPOLI-PSG TuttoAzzurro.it

TuttoAzzurro

HOME

SQUADRA 2018-19

CALENDARIO 2018-19

CLASSIFICA CAMPIONATO

PHOTOGALLERY

 

CHAMPIONS:NAPOLI-PSG PDF Stampa E-mail
Lunedì 05 Novembre 2018 22:35

Risultati immagini per napoli-psg

Champions, Ancelotti prima di Napoli-Psg: "Giocheremo senza fare calcoli. E' un piacere ritrovare Buffon".

Cinque punti in classifica per il Napoli, uno in più del Paris Saint Germain nel girone C: quella in programma martedì 6 novembre, alle ore 21:00, allo stadio San Paolo è una sfida che potrebbe rivelarsi decisiva per il futuro delle due squadre in Champions League. Attualmente al secondo e al terzo posto nel raggruppamento dietro al Liverpool, nella quarta giornata della fase a gironi Napoli e PSG sono pronte a darsi battaglia. Una sfida affascinante e che promette spettacolo quella tra le squadre di Carlo Ancelotti e Thomas Tuchel, che nella gara di andata al Parco dei Principi hanno dato vita ad un emozionante 2-2.

Tanti i possibili protagonisti del match, a partire da Dries Mertens, che dopo la tripletta segnata contro l’Empoli nell’ultimo turno di campionato guiderà da primo minuto l’attacco azzurro insieme a Lorenzo Insigne, vero uomo in più per la squadra di Ancelotti in questa stagione. Tornerà ad affrontare il Napoli, ma con una maglia diversa da quella della Juventus, Gigi Buffon, che dopo aver scontato le tre giornate di squalifica inflitte dalla UEFA nella passata stagione per le polemiche post Real Madrid-Juve, riprenderà regolarmente il suo posto tra i pali e farà il suo esordio nella competizione con la divisa del PSG. In dubbio, invece, il calciatore probabilmente più atteso al San Paolo, Edinson Cavani: il grande ex ha accusato un problema muscolare alla coscia e dovrebbe andare in panchina.

Tramutare la rabbia per il pareggio subito a tempo quasi scaduto nella gara di andata a Parigi in energia positiva per ottenere un risultato di prestigio contro una delle grandi favorite della competizione: è questo l’obiettivo del Napoli per la sfida al Paris Saint Germain. Una gara da affrontare con la giusta mentalità, come affermato da Carlo Ancelotti in conferenza stampa. L’allenatore italiano, che in passato ha guidato anche il PSG, è orientato a schierare i suoi con l’ormai consueto 4-4-2. In porta maglia da titolare per Ospina, mentre la linea difensiva dovrebbe essere formata da Maksimovic – in ballottaggio con Hysaj ma al momento favorito – sulla destra, con Mario Rui sull’out opposto e la coppia centrale composta da Albiol e Koulibaly. A centrocampo Callejon sulla corsia di destra, con Allan e Hamsik in mezzo e Fabian Ruiz a sinistra: lo spagnolo è in vantaggio su Zielinski. In attacco, infine, insieme a Lorenzo Insigne ci sarà Dries Mertens. Inevitabile la conferma del belga, protagonista assoluto in campionato con una tripletta contro l’Empoli.

Qualche dubbio sugli interpreti e non solo, Thomas Tuchel potrebbe considerare diverse soluzioni anche per quanto riguarda il sistema di gioco. Ruolo di portiere titolare indiscutibilmente consegnato a Gigi Buffon, che rientra in Champions League dopo i tre turni di stop. Davanti al numero uno italiano difesa composta da due vecchie conoscenze del nostro calcio, Marquinhos e Thiago Silva, con Kehrer – in vantaggio su Kimpembe – insieme a loro. In mezzo al campo pronti ad agire Meunier, Verratti, Rabiot (in ballottaggio con Draxler) e Bernat. In avanti, infine, Di Maria e Neymar dovrebbero giocare alle spalle di Kylian Mbappé. Qualora Tuchel dovesse decidere di non schierare i suoi con il 3-4-2-1, valida l’ipotesi di un 3-5-2 con Di Maria nel ruolo di mezzala destra e Neymar attaccante puro accanto a Mbappé. Capitolo Cavani: il grande ex di giornata, attesissimo al San Paolo, ha accusato un problema muscolare alla coscia che lo ha parecchio limitato. L’attaccante uruguaiano potrebbe andare in panchina e con grosse probabilità entrerà in campo a partita in corso.
Le probabili scelte di Ancelotti e Tuchel per Napoli-PSG

Napoli (4-4-2) – Ospina; Maksimovic, Albiol, Koulibaly, Mario Rui; Callejon, Allan, Hmsik, Fabian Ruiz; Mertens, Insigne. All.: Ancelotti.

Paris Saint Germain (3-4-2-1) – Buffon; Marquinhos, Thiago Silva, Kehrer; Meunier, Verratti, Rabiot, Bernat; Di Maria, Neymar; Mbappé. All.: Tuchel.
photo Psg, allenamento con sbadigli per Mbappé e Neymar
 

[Fonte:'SKY']

 

Ultimo aggiornamento Martedì 06 Novembre 2018 23:04
 

Risultati campionato

12a giornata (11/11/2018)

Atalanta - Inter 4-1    
Chievo - Bologna 2-2    
Empoli - Udinese 2-1   
Frosinone - Fiorentina 1-1   
Genoa - Napoli  1-2  
Roma - Sampdoria 4-1    
Sassuolo - Lazio 1-1    
Spal - Cagliari 2-2   
Torino - Parma 1-2    
Milan - Juve 0-2
Calendario completo
CLASSIFICA 2018/2019
Juventus34Sampdoria

15

NAPOLI28Cagliari
14
Inter25

Genoa

14
Lazio22Cagliari14
Milan21Spal
13
Sassuolo19

Bologna

10

Atalanta

18Udinese9

Fiorentina

17Empoli9
Parma
17Frosinone7

Torino

17Chievo0

classifica completa.

CHAMPION'S LEAGUE:

GIRONE C:

CAMPIONATO SERIE A:

PROSSIMO TURNO:

Group C:

Napoli (ITA) 6 punti

Liverpool(ENG) 6 punti

Paris-Sint-Germain (FRA) 5 punti

Stella Rossa (SERBIA)  4 punti

 

INCONTRI:

Napoli-PSG 1-1

Stella Rossa-Liverpool 2-0

 

inTOPIC


Powered by TuttoAzzurro.it 2018-Designed by PG.